DENIOS Srl
Frazione Mereta, 4br>Isola del Cantone (GE)
16017

Tel.: 010.96.36.743
Email: info@denios.it
Internet: www.denios.it

Sistema di rilevazione gas brevettato per stoccaggio batterie al litio

Da anni ormai DENIOS è specialista e leader di mercato nel settore dello sviluppo di sistemi per lo stoccaggio ed il testing di batterie al litio. L’azienda, fin dagli albori della diffusione di questi accumulatori quale tecnologia alternativa di alimentazione, ha sviluppato shelter equipaggiati specificatamente per lo stoccaggio e il testing di batterie.

Questa expertise ha portato i nostri tecnici specializzati a brevettare un nuovo sistema di monitoraggio delle batterie al litio, in grado di permettere di contenere eventuali danni dovuti ad una fuga termica, e limitarne l'estensione.

Questo sistema monitora l’atmosfera che si crea intorno alla singola batteria, individuando eventuali aumenti della concentrazione di gas emessi dalla valvola di sovrappressione (valvola di venting) posta sull’involucro degli accumulatori. Grazie a questo monitoraggio diventa quindi possibile rilevare l’innesco di un’eventuale fuga termica e intraprendere efficaci azioni correttive.

Attenzione focalizzata sulla valvola di venting

Per preservare l’integrità delle batterie al litio é generalmente presente una valvola di sfiato sul dispositivo (venting) che eviti livelli critici di sovrapressione interna, sia in situazioni ordinarie che straordinarie. Una batteria di tipo moderno sarà in grado di dissipare le sovrappressioni derivanti dalle trasformazioni elettrochimiche che permettono l’accumulo di energia e, quindi, in caso di necessità espellere la componente gassosa.
Durante le fasi iniziali del malfunzionamento di una o più celle di accumulo si può osservare aumento di calore e pressione all’interno dell’involucro, con formazione di differenti gas a concentrazione non trascurabile. Questo processo può continuare fino ad una eventuale cessazione del malfunzionamento o, molto più probabilmente, fino all’estensione del malfunzionamento alle celle attigue, che comporterà un repentino incremento di calore e pressione fino a livelli non controllabili (fenomeno della fuga termica, che abbiamo analizzato in precedenza).

Focalizzando l’attenzione sulla valvola di sovrappressione precedentemente citata, è possibile rilevare l’emissione di una miscela gassosa. Misurare detta emissione rappresenta quindi un valido strumento per il monitoraggio di una batteria moderna, soprattutto in una situazione in cui essa non è direttamente utilizzata, come fasi di stoccaggio e situazioni di fermo macchina o addirittura di parcheggio, nel caso dell’impiego nel settore dell'automotive.

Monitorare l'emissione per reagire prontamente

Il metodo più rapido per individuare un’anomalia è quindi controllare l’atmosfera che si crea intorno alla singola cella, e di questo si occupa il sistema di monitoraggio brevettato da DENIOS.
Questo innovativo dispositivo prevede un sistema di misura della concentrazione dei gas significativi emessi dalla valvola di sovrappressione posta sull’involucro degli accumulatori.
Ciò avviene mediante l’aspirazione della miscela di gas tramite un dispositivo, detto testa di campionamento, posto sopra o nelle immediate vicinanze della valvola stessa per intercettare l’emissione.

La tempestiva valutazione della concentrazione di componenti notevoli all’interno della miscela di gas appena espulsa per sovrappressione dall’involucro di un accumulatore, consente di rilevare l'innesco di una fuga termica e di intraprendere efficaci azioni correttive che possano contenere gli effetti di eventuali danni e limitarne l’estensione. Questo sistema offre quindi la possibilità di gestire i rischi derivanti dall’utilizzo delle batterie elettriche di tipo moderno con risultati significativamente migliori rispetto ai metodi di rilevazione tradizionali.

Whitepaper "Batterie al litio - Guida ad una gestione sicura"

Tutto quello che dovete conoscere sul mondo delle batterie al litio

Il whitepaper "Batterie al litio - Guida ad una gestione" vi guida passo passo verso la sicurezza nello stoccaggio batterie al litio. Questo documento vi spiegherà come funziona una batteria al litio e quali sono i rischi più comuni correlati al suo utilizzo. Vi presenterà inoltre i sistemi DENIOS, sia per lo stoccaggio che per il testing degli accumulatori, ed i tanti equipaggiamenti possibili.

Inoltre, i nostri tecnici hanno preparato un breve approfondimento sul nostro innovativo sistema di monitoraggio delle condizioni delle batterie. Un frutto del know-how DENIOS, recentemente brevettato, che vi garantisce la possibilità di reagire prontamente ad eventuali problematiche delle batterie, prima che le stesse possano causare conseguenze.

Denios Magazine

Case Study

Shelter per batterie al litio destinate all’alimentazione di veicoli elettrici

DENIOS sviluppa per Altra S.p.A due depositi per lo stoccaggio ed il testing di batterie al litio destinate all’alimentazione dei veicoli elettrici prodotti da IVECO

Vedi di più
Presse

DENIOS alla conferenza "Sicurezza antincendio e batterie agli ioni di litio"

Nella prestigiosa location del Museo Ferrari di Maranello si è tenuto un workshop sul tema “Sicurezza antincendio e batterie agli ioni di litio”, organizzato dal network AIAS (Associazione professionale Italiana Ambiente e Sicurezza) in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

Vedi di più
Case Study

Impianto di stoccaggio di batterie agli ioni di litio per KTM

DENIOS sviluppa e produce un impianto di stoccaggio per le batterie agli ioni di litio per l'azienda austriaca KTM, leader nel mercato motociclistico.

Vedi di più
Ratgeber

Stoccaggio di batterie al litio in sicurezza

In questa interessante guida abbiamo raccolto tutti i nostri consigli per la gestione di batterie al litio e per minimizzarne i rischi correlati

Vedi di più
Menu
Login
CarrelloAggiungi al carrello
Vai al carrello
Siamo felici di aiutarvi!

Chiamaci o compila il form, ti risponderemo il prima possibile.

Assistenza tecnica gratuita 0109636743 0109636743 0109636743
Lun - Gio 9:00 - 18:00 | Ven 9:00 - 15:00