• Consulenza specialistica
  • Qualità dal leader di mercato
  • Direttamente dal produttore
  • Know-How internazionale

Depositi per perossidi

Depositi per perossidi

Per minimizzare i rischi nello stoccaggio dei perossidi organici, molto pericolosi per la loro caratteristica di decomporsi sotto l'effetto della temperatura o di catalizzatori, i sistemi a loro destinati devono essere dotati di caratteristiche ben precise.
Tutti i depositi antincendio DENIOS possono essere equipaggiati come depositi per lo stoccaggio di perossidi.

I depositi per perossidi sono realizzati con una robusta struttura d'acciaio resistente alla corrosione, un isolamento antincendio in materiale non combustibile con resistenza alla fiamma di 120 minuti, porte antincendio a chiusura automatica ed hanno un peso proprio minore rispetto alle soluzioni in calcestruzzo.

I depositi possono poi essere dotati di ulteriori equipaggiamenti opzionali che aumentano la sicurezza nello stoccaggio dei perossidi: tecnica di riscaldamento e refrigerazione, tecnica di estinzione incendi, sistemi di controllo della temperatura, sistemi di allarme ottici ed acustici, rilevatori per fughe di gas, inserti vasca in acciaio od in polietilene.

 

 

Sicurezza e conformità alle normative nello stoccaggio di perossidi

DENIOS vi offre tutti i depositi antincendio a ripiani in una versione speciale per lo stoccaggio di perossidi che garantisce un'eccellente protezione antincendio di 120 minuti grazie a pannelli in lana minerale (materiale da costruzione di classe A).

La vasca di raccolta di un deposito per perossidi è realizzata in acciaio e può essere dotata di un inserto in plastica (PE) oppure in acciaio inossidabile per offrire maggiore resistenza a perossidi aggressivi. 

La SADT (self-accelerating decomposition temperature) è la temperatura al superamento della quale c'è il pericolo di una decomposizione auto accelerante dei perossidi. La temperatura della merce stoccata deve rimanere almeno 10°C al di sotto della SADT. Per garantire i requisiti qualitativi e i criteri di sicurezza legati ad un campo definito di temperature dei perossidi, oltre alla protezione antincendio REI 120, deve essere realizzato anche un buon isolamento termico.

La ventilazione tecnica, integrata nei depositi, impedisce l'accumulo di miscele aria-gas che possono provocare esplosioni. La climatizzazione integrata provvede al mantenimento della temperatura nei limiti richiesti.I depositi per perossidi sono dotati di superfici di rilascio della pressione che in caso di un'esplosione offrano all'onda d'urto uno sfogo sicuro nella zona del tetto. Tutte le installazioni elettriche dei depositi per lo stoccaggio di perossidi sono in versione antideflagrante e certificate CE.

Druckentlastung
Organische Peroxide
FBM
Peroxidlager FBM F90

Progettazione e realizzazione


Ulteriori informazioni

Altre informazioni dettagliate sui nostri centri di stoccaggio, sulle normative e sulle Business Unit tecnica di stoccaggio sostanze pericolose, termotecnica e shelter tecnici e di sicurezza le potete trovare nella nostra sezione Download.

Alla sezione Download >>