DENIOS Srl
Frazione Mereta, 4br>Isola del Cantone (GE)
16017

Tel.: 010.96.36.743
Email: info@denios.it
Internet: www.denios.it

Il grande centro di stoccaggio realizzato per Bobst Italia

DENIOS Italia ha realizzato per Bobst una soluzione comprendente 15 depositi di stoccaggio, modello System-Container a due ripiani di stoccaggio con porte scorrevoli, e 2 strutture speciali di ricovero carrelli e parti meccaniche, che vanno a coprire un’area complessiva di circa 1.000 metri quadrati. Il centro di stoccaggio è inoltre diviso in 4 aree ben definite, adibita ciascuna ad immagazzinare materiali differenti.

Potete scaricare il case study in versione .pdf a questo link >>

Il cliente

Il gruppo internazionale Bobst è uno dei leader mondiali nella produzione di macchine per il converting, per la stampa e per il trattamento degli strati superficiali, destinate al mondo del packaging.

Fondata nel 1890 in Svizzera dall’imprenditore Joseph Bobst, l’azienda è oggi presente in oltre 50 paesi del mondo con 19 stabilimenti produttivi in 11 nazioni, impiegando più di 5.000 persone con un fatturato totale superiore al miliardo di euro.

In Italia Bobst è presente con un sede produttiva a San Giorgio Monferrato (AT) dove vengono prodotte macchine per il converting e utilizzati inchiostri e vernici di varia natura, provenienti dal cliente, che sono stoccati in differenti contenitori.

La sfida

Nello stabilimento di San Giorgio Monferrato, contenitori quali cisternette da 1000 litri, fusti da 200 litri e piccole confezioni da 25-30 litri venivano stoccate in box in muratura o sotto tendoni. Questo sistema, oltre a non garantire la migliore ottimizzazione dello spazio disponibile, rendeva molto difficoltoso il flusso delle operazioni quotidiane e non garantiva totalmente la sicurezza degli operatori coinvolti nell’handling delle sostanze pericolose.

L’azienda aveva però in programma di acquisire nuovi terreni da adibire allo stoccaggio dei propri materiali pericolosi. Si rendeva cosi necessario un rinnovamento del layout dello stabilimento, che garantisse i più alti standard di sicurezza, sfruttasse al meglio i nuovi spazi disponibili e al tempo stesso ottimizzasse le operazioni quotidiane migliorando così la produttività dell’azienda.

Inoltre, Bobst aveva richiesto una soluzione che permettesse di stoccare almeno 216 Europallet (dimensione 1200x800 mm) e 10 carrelli di dimensione 2000x1000 mm, ma si necessitava comunque di una soluzione che garantisse una scalabilità futura, nel caso il bisogno di spazio di stoccaggio dell’azienda fosse cresciuto.

Ultimo aspetto, ma non per questo meno importante, Bobst è un’azienda molto attenta, oltreché alla funzionalità, anche all’aspetto estetico ed ecologico delle proprie strutture. E lo stabilimento italiano in particolare, sito nelle verdeggianti colline del Monferrato, necessitava di una soluzione che si integrasse gradevolmente agli edifici già esistenti ed all’ambiente circostante.

La soluzione

DENIOS Italia ha realizzato per Bobst una soluzione comprendente 15 depositi di stoccaggio, modello System-Container a due ripiani di stoccaggio con porte scorrevoli, e 2 strutture speciali di ricovero carrelli e parti meccaniche, che vanno a coprire un’area complessiva di circa 1.000 metri quadrati.

Il centro di stoccaggio così concepito va ad identificare quattro zone di stoccaggio.

La prima, composta da quattro depositi standard ed un deposito con isolamento termico e dotato di sistema di riscaldamento antigelo Atex a tubo alettato, è destinata alla raccolta di inchiostri ed ha una capacità totale di 80 Europallet.
La seconda zona di stoccaggio, composta da sei depositi standard per una capacità di stoccaggio di 96 Europallet, è destinata allo stoccaggio di bobine.
La terza zona è stata equipaggiata con quattro depositi con altezza dello scomparto ottimizzata di 1500 mm ed è destinata allo stoccaggio di rifiuti, per una capacità di stoccaggio di 64 Europallet.
Infine, l’ultima parte è stata dotata di due moduli speciali, con pareti, tetto e porte scorrevoli, da destinare al deposito dei 10 carrelli 2000x1000 mm e di parti meccaniche di varia grandezza.

In coda ai depositi è stata inoltre mantenuta un’area libera nel centro di stoccaggio, in grado di ospitarne futuri ampliamenti.

Tutti i depositi sono stati customizzati con una verniciatura particolare, bianco RAL 9010, che rispecchia il colore del logo aziendale di Bobst.

Il risultato

Bobst ha ricevuto, chiavi in mano, una soluzione di stoccaggio in grado di ospitare in totale ben 240 Europallet e 10 carrelli 2000x1000 mm, perfettamente integrata nel proprio contesto aziendale e nei flussi produttivi. Il centro di stoccaggio ha permesso una riqualificazione estetica dell’area attraverso un design moderno e gradevole, a basso impatto paesaggistico.

Il nuovo sistema di stoccaggio consente la gestione di materiali sia solidi che liquidi, grazie alla presenza di vasche di raccolta in ogni deposito. Inoltre sono rispettati tutti i più stringenti standard di sicurezza, sia per gli operatori coinvolti nelle operazioni di stoccaggio che per l’ambiente, attraverso una tecnologia allo stato dell’arte.

Un sistema scalabile così concepito permette inoltre futuri ampliamenti, nonché una versatilità di utilizzo visto che i depositi possono essere spostati e riposizionati in altre aree di stoccaggio.

La qualità dei prodotti ricevuti ha convinto Bobst a rivolgersi nuovamente a DENIOS non appena le esigenze spaziali sono effettivamente cresciute, e dopo circa un anno il centro di stoccaggio è stato ampliato con due nuovi depositi, uno standard ed uno coibentato e riscaldato, posizionati nella zona di stoccaggio inchiostri.

Consulenza specialistica

La consulenza specialistica ai nostri clienti è uno dei nostri punti di forza.

I nostri consulenti sono a vostra disposizione per un appuntamento presso la Vostra azienda!

Consulenza specialistica 010 - 96.36.743

DENIOS MAGAZINE

Case Study

Shelter-laboratorio per effettuare tamponi per il Covid-19

Laboratorio mobile di analisi in cui effettuare tamponi per il Covid-19, con divisione interna in due aree separate: area paziente e area medica.

Vedi di più
Case Study

I depositi di stoccaggio realizzati da DENIOS Italia per UMEVA

I depositi di stoccaggio realizzati da DENIOS Italia per UMEVA, azienda pubblica svedese che gestisce molti centri di riciclaggio nel paese scandinavo

Vedi di più
Case Study

Una camera termica unica al mondo per il Building Future Lab

La camera termica, unica al mondo per caratteristiche ed equipaggiamento, realizzata per il Building Future Lab dell'Università di Reggio Calabria

Vedi di più
Case Study

DENIOS e Arkema insieme per l'adeguamento dei locali di manutenzione

Arkema si rivolge a DENIOS per l’adeguamento dei locali di manutenzione dello stabilimento di Serquigny, riprogettati in quattro aree adibite a differenti finalità.

Vedi di più
Case Study

Un centro di stoccaggio per il Fashion&Luxury made in Italy

Un centro di stoccaggio, composto da otto depositi, sviluppato per Gesm, aziende italiana leader nel trattamento di metalli destinati al Fashion&Luxury

Vedi di più
Case Study

Deposito antincendio REI120 per l'Università Complutense di Madrid

DENIOS realizza un deposito antincendio REI120, pienamente confacente alle esigenze del prestigioso ateneo spagnolo Universidad Complutense de Madrid

Vedi di più
Carica più prodotti 6 di 31 articoli caricati
Menu
Login
CarrelloAggiungi al carrello
Vai al carrello
Siamo felici di aiutarvi!

Chiamaci o compila il form, ti risponderemo il prima possibile.

Assistenza tecnica gratuita 0109636743 0109636743 0109636743
Lun - Gio 9:00 - 18:00 | Ven 9:00 - 15:00