DENIOS Srl
Frazione Mereta, 4br>Isola del Cantone (GE)
16017

Tel.: 010.96.36.743
Email: info@denios.it
Internet: www.denios.it

Un centro di stoccaggio personalizzato e chiavi in mano per Coca-Cola

Il centro di stoccaggio realizzato da DENIOS Italia per Coca-Cola HBC Italia si compone di 7 strutture: due shelter antincendio REI 120, quattro depositi a ripiani modello System-Container e due depositi accessibili al personale modello WHG, tutti dotati di condizionamento interno.

Potete scaricare il case study in versione .pdf a questo link >>

Il cliente

Coca-Cola HBC Italia, principale imbottigliatore autorizzato delle bevande a marchio The Coca-Cola Company, che impiega oltre 2.000 dipendenti tra l’headquarter di Sesto San Giovanni (MI) e i quattro stabilimenti produttivi di Nogara (VR), Oricola (AQ), Marcianise (CE) e Rionero in Vulture (PZ), si occupa dell’imbottigliamento e della distribuzione dei soft drinks e delle acque minerali Lilia e Sveva (nello stabilimento potentino).

Lo stabilimento di Nogara è il più grande degli stabilimenti italiani, con una superficie coperta di 62.000 m² e circa 400 dipendenti. Qui vengono prodotti ogni anno oltre 700 milioni di litri di bevande dei brand Coca-Cola, Fanta, Sprite, Kinley, Royal Bliss, Fuze e Powerade, confezionate in lattina, PET, Bag-in-Box, premix e vetro.

La sfida

Lo stabilimento Coca-Cola HBC Italia di Nogara si è rivolto a DENIOS per migliorare e rimodernare il proprio sistema di stoccaggio, al fine di garantire le migliori condizioni di stoccaggio dei materiali e i più elevati standard di sicurezza degli operatori e dell’ambiente. Le sostanze da stoccare erano quelle non ad uso alimentare utilizzate nei processi collaterali all’attività produttiva  e nelle attività di pulizia; la loro eterogeneità (sostanze infiammabili, corrosive, ossidanti e/o sensibili alla temperatura) rappresentava una sfida aggiuntiva. Inoltre alcuni elementi chimicamente incompatibili non potevano essere stoccati insieme: il nuovo sistema di stoccaggio doveva quindi possedere ambienti tra loro indipendenti.

La soluzione

DENIOS ha fornito a Coca-Cola HBC Italia un centro di stoccaggio chiavi in mano formato da due shelter antincendio REI 120 modello FBM, quattro depositi a ripiani modello System-Container e un deposito accessibile al personale modello WHG.

Considerato che le sostanze stoccate necessitano di essere conservate in un ambiente a temperatura controllata, tutti i depositi sono stati dotati di Unità di Trattamento Aria (UTA), in grado di mantenere la temperatura interna tra +15°C e +25°C, con variazioni di temperatura esterna tra i -5 e +40°C. I sistemi sono stati costruiti in versione antideflagrante (quindi muniti di certificazione Atex) che li rende adatti all’utilizzo in atmosfere potenzialmente esplosive.

I depositi antincendio REI 120 modello FBM, testati nella loro costruzione secondo EN 13501 attraverso test distruttivi e certificati dal RINA per carico d’incendio interno ed esterno, presentano una capacità di  8.000 litri in cisterne o fusti.

Ogni deposito REI 120 è stato dotato inoltre di un impianto rivelazione incendi composto da due rilevatori termovelocimetrici, in grado di monitorare l’incremento di temperatura interna, e due rilevatori di fumo, montati nella parte centrale del tetto. Una centralina collegata all’impianto di stabilimento, gestisce infine l’attivazione del sistema di spegnimento a schiuma.

I depositi a ripiani modello System-Container permettono di stoccare fino a 12 cisternette da 1.000 litri, anch’essi su due ripiani, e sono stati adibiti allo stoccaggio delle altre sostanze chimiche utilizzate. Essendo molte di queste corrosive, i depositi sono stati dotati di inserto vasca in PE, per evitarne il degradamento.
I depositi sono stati forniti in versione coibentata, con pannelli in lana di roccia da 100mm, e anch’essi dotati di Unità Trattamento Aria.

Il deposito accessibile al personale modello WHG, con una superficie di stoccaggio di circa 6 m², è stato invece adibito da Coca-Cola HBC Italia allo stoccaggio dei prodotti destinati alla pulizia. Sempre accessoriato con Unità di Trattamento Aria, questo deposito è coibentato con pannelli in lana di roccia da 50 mm. 5 scaffalature modello cantilever a 3 ripiani, liberamente spostabili all’interno del deposito, completano l’allestimento di questo “locale di servizio”.

Le 7 strutture sono tutte completamente indipendenti, in modo da permettere lo stoccaggio in sicurezza di sostanze tra loro incompatibili. Il centro di stoccaggio cosi concepito è totalmente flessibile e permette un eventuale ampliamento o modifica di layout, adattandosi così a qualsiasi sviluppo futuro dello stabilimento. Gli shelter sono stati inoltre verniciati con lo specifico rosso Coca-Cola (RAL 3000).

Il risultato

Coca-Cola HBC Italia ha ricevuto un centro di stoccaggio allo stato dell’arte, dove stoccare in sicurezza e nel rispetto dell’ambiente le sostanze utilizzate nei processi produttivi e nelle attività di pulizia.Ora sostanze di diversa natura e con diverse caratteristiche chimico/fisiche possono essere stoccate in depositi che garantiscono l’adeguato livello di protezione attiva e passiva e il corretto controllo di temperatura. Inoltre, grazie alla certificazione antincendio REI 120, anche il posizionamento in prossimità dei fabbricati non rappresenta alcuna criticità. DENIOS si è dimostrata azienda all’altezza di rispondere a problematiche complesse e di coniugare qualità ed estetica, proponendo un centro di stoccaggio sicuro, funzionale e al tempo stesso di notevole impatto estetico.

Consulenza specialistica

La consulenza specialistica ai nostri clienti è uno dei nostri punti di forza.

I nostri consulenti sono a vostra disposizione per un appuntamento presso la Vostra azienda!

Consulenza specialistica 010 - 96.36.743

DENIOS Magazine

Case Study

Shelter-laboratorio per effettuare tamponi per il Covid-19

Laboratorio mobile di analisi in cui effettuare tamponi per il Covid-19, con divisione interna in due aree separate: area paziente e area medica.

Vedi di più
Case Study

I depositi di stoccaggio realizzati da DENIOS Italia per UMEVA

I depositi di stoccaggio realizzati da DENIOS Italia per UMEVA, azienda pubblica svedese che gestisce molti centri di riciclaggio nel paese scandinavo

Vedi di più
Case Study

Una camera termica unica al mondo per il Building Future Lab

La camera termica, unica al mondo per caratteristiche ed equipaggiamento, realizzata per il Building Future Lab dell'Università di Reggio Calabria

Vedi di più
Case Study

DENIOS e Arkema insieme per l'adeguamento dei locali di manutenzione

Arkema si rivolge a DENIOS per l’adeguamento dei locali di manutenzione dello stabilimento di Serquigny, riprogettati in quattro aree adibite a differenti finalità.

Vedi di più
Case Study

Un centro di stoccaggio per il Fashion&Luxury made in Italy

Un centro di stoccaggio, composto da otto depositi, sviluppato per Gesm, aziende italiana leader nel trattamento di metalli destinati al Fashion&Luxury

Vedi di più
Case Study

Deposito antincendio REI120 per l'Università Complutense di Madrid

DENIOS realizza un deposito antincendio REI120, pienamente confacente alle esigenze del prestigioso ateneo spagnolo Universidad Complutense de Madrid

Vedi di più
Carica più prodotti 6 di 31 articoli caricati
Menu
Login
CarrelloAggiungi al carrello
Vai al carrello
Siamo felici di aiutarvi!

Chiamaci o compila il form, ti risponderemo il prima possibile.

Assistenza tecnica gratuita 0109636743 0109636743 0109636743
Lun - Gio 9:00 - 18:00 | Ven 9:00 - 15:00