DENIOS Srl
Frazione Mereta, 4br>Isola del Cantone (GE)
16017

Tel.: 010.96.36.743
Email: info@denios.it
Internet: www.denios.it

DENIOS e Arkema insieme per l'adeguamento dei locali di manutenzione

Arkema è una multinazionale con 90 sedi e 14.000 impiegati in tutto il mondo, di cui 6700 soltanto in Francia.

Tra i core-business di Arkema vi sono materiali ad alte prestazioni come poliammidi speciali, polimeri fluorurati e additivi funzionali, specialità chimiche industriali quali chimica dello zolfo, fluoruri, PMMA (Altuglas International) ed ossigeno e coating.

La sfida

La responsabilità sociale è fortemente radicata nella politica di Arkema: ansiosa di garantire la sicurezza del suo personale e della popolazione circostante nonché di ridurre al massimo l'impatto delle proprie attività sull'ambiente, l’impianto Arkema di Serquigny è certificato OHSAS 18001 (2007) e ISO 14001 (2004).

Per garantire la salute e la sicurezza dei propri dipendenti il sito di Serquigny ha lanciato una sfida importante: rendere sicuri i locali di manutenzione ed in particolare l'area di pulizia dei componenti di produzione.

Durante la fabbricazione, queste parti sono in contatto con sostanze inquinanti e corrosive. Il processo di pulizia e lo stoccaggio del materiale dovevano essere resi sicuri per eliminare qualsiasi rischio potenziale per la salute dell'operatore e aumentare il comfort durante il lavoro.

Per rispondere a questa particolare necessità, M. Armand Jeanne, incaricato del progetto “Travaux Nefs” (“Nuove attività) per l'impianto Arkema di Serquigny, ha domandato consiglio a DENIOS per definire gli aspetti tecnici e le diverse soluzioni possibili di un progetto su misura. Grazie ad una stretta collaborazione tra le due società, il progetto ha preso forma.

La soluzione

DENIOS ha riprogettato i locali di manutenzione di Arkema in 4 aree adibite a differenti finalità.

La prima zona: stoccaggio dei pezzi sporchi

A causa della natura corrosiva e inquinante dei prodotti utilizzati in produzione, lo stoccaggio dei componenti e degli utensili utilizzati ed in attesa di pulizia è fatto ora su una vasca di raccolta, protetta da accessi non autorizzati, in un deposito di stoccaggio realizzato su misura per l'impianto di Arkema.
L'inserimento di vasche di raccolta in plastica assicura la resistenza alla corrosione del deposito. La chiusura a chiave impedisce gli accessi indesiderati. Il collegamento al sistema di ventilazione garantisce il ricambio d'aria al fine di evitare la creazione di vapori tossici e pericolosi.

La seconda zona: pulizia e smontaggio dei pezzi

Lo smontaggio e la pulizia dei pezzi di piccole e medie dimensioni avviene proprio accanto alla zona di stoccaggio. Il pavimento di quest'area è stato dotato di elementi di protezione con vasca di raccolta e grigliato antiscivolo per facilitare il lavoro degli operatori e per garantire il contenimento di eventuali perdite.
Una piattaforma di sollevamento permette di alzare i pezzi da smontare. Sono stati installati dei  tavoli di pulizia per lavorare in tutta sicurezza ed un sistema di aspirazione dell'aria (cappe aspiranti, bracci aspiranti, ecc) garantisce la tempestiva rimozione dei vapori pericolosi. In caso di contaminazione accidentale, l'operatore può accedere direttamente alla doccia di sicurezza con lavaocchi, integrata nell'area di lavoro.

La terza zona: pulizia di parti più grandi

Rendere sicura la zona di pulizia di parti più grandi è stata una sfida particolarmente complessa. Si è dovuta garantire la possibilità di raggiungere le parti da trattare da ogni lato, assicurare una quantità di liquido sufficiente per una pulizia efficace e, al tempo stesso, proteggere gli operatori da contaminazioni e vapori.
DENIOS e Arkema hanno progettato un deposito di pulizia su misura con un rivestimento interno, vasca di raccolta integrata e grigliato in acciaio inossidabile 316 che comprende una piattaforma di sollevamento rotante ed un sistema di estrazione dell'area.
Una volta che il pezzo da pulire è posizionato sulla piattaforma elevatrice l'operatore può manovrare le pistole di pulizia dall'esterno e ruotare la piattaforma tramite un telecomando. Un vetro protegge l'operatore fornendogli una buona visuale del pezzo da pulire. Dopo l'uso l'acqua utilizzata viene raccolta e rimossa rapidamente.

La quarta zona: stoccaggio dei liquidi di scarico

Avvenuta la pulizia, le acque di scarico diventano rifiuti inquinanti. Essi devono essere recuperati dal processo di pulizia e stoccati correttamente. A tal fine è stato installato all’esterno dell’edificio un deposito capace di contenere 2 cisternette da 1000 litri. Grazie ad un sistema di pompaggio, il liquido detergente utilizzato nelle stazioni di lavaggio viene raccolto direttamente nelle cisternette.
Il deposito è dotato di porte a battente con chiusura a chiave e dispone di una vasca di raccolta a pavimento, conforme alla normativa francese. Lo stoccaggio all’esterno dell'edificio permette un accesso rapido e agevole per la rimozione dei rifiuti.

Il risultato

"Con questo progetto siamo riusciti a migliorare e rendere più sicure le condizioni di lavoro per il nostro reparto manutenzione garantendo nel contempo la protezione dell'ambiente" è stata la testimonianza di M.Jeanne, che continua "La proposta di DENIOS ci ha convinto per i suoi prodotti, il prezzo e in più per i benefici rappresentati dalla vicinanza dei nostri siti per il monitoraggio dell’avanzamento del progetto. La solida reputazione di DENIOS come specialista sui sistemi di stoccaggio in sicurezza è stata confermata dall’eccellente servizio prestato: dalla prima analisi del sito industriale fino al termine dell’installazione. Non esiteremo a consultare il team DENIOS per le nostre esigenze future.”


Consulenza specialistica

La consulenza specialistica ai nostri clienti è uno dei nostri punti di forza.

I nostri consulenti sono a vostra disposizione per un appuntamento presso la Vostra azienda!

Consulenza specialistica 010 - 96.36.743

DENIOS MAGAZINE

Case Study

Shelter-laboratorio per effettuare tamponi per il Covid-19

Laboratorio mobile di analisi in cui effettuare tamponi per il Covid-19, con divisione interna in due aree separate: area paziente e area medica.

Vedi di più
Case Study

I depositi di stoccaggio realizzati da DENIOS Italia per UMEVA

I depositi di stoccaggio realizzati da DENIOS Italia per UMEVA, azienda pubblica svedese che gestisce molti centri di riciclaggio nel paese scandinavo

Vedi di più
Case Study

Una camera termica unica al mondo per il Building Future Lab

La camera termica, unica al mondo per caratteristiche ed equipaggiamento, realizzata per il Building Future Lab dell'Università di Reggio Calabria

Vedi di più
Case Study

DENIOS e Arkema insieme per l'adeguamento dei locali di manutenzione

Arkema si rivolge a DENIOS per l’adeguamento dei locali di manutenzione dello stabilimento di Serquigny, riprogettati in quattro aree adibite a differenti finalità.

Vedi di più
Case Study

Un centro di stoccaggio per il Fashion&Luxury made in Italy

Un centro di stoccaggio, composto da otto depositi, sviluppato per Gesm, aziende italiana leader nel trattamento di metalli destinati al Fashion&Luxury

Vedi di più
Case Study

Deposito antincendio REI120 per l'Università Complutense di Madrid

DENIOS realizza un deposito antincendio REI120, pienamente confacente alle esigenze del prestigioso ateneo spagnolo Universidad Complutense de Madrid

Vedi di più
Carica più prodotti 6 di 31 articoli caricati
Menu
Login
CarrelloAggiungi al carrello
Vai al carrello
Siamo felici di aiutarvi!

Chiamaci o compila il form, ti risponderemo il prima possibile.

Assistenza tecnica gratuita 0109636743 0109636743 0109636743
Lun - Gio 9:00 - 18:00 | Ven 9:00 - 15:00