DENIOS realizza un centro di stoccaggio per i lubrificanti di Holcim

Holcim (Deutschland) AG

Holcim

Holcim AG è la più grande azienda produttrice di materiali da costruzione della Germania settentrionale, con sede ad Amburgo.

Il suo core business è la produzione di cemento proveniente dai propri stabilimenti estrattivi di  Lägerdorf e Hover e la produzione di sabbie metallurgiche, nonchè di cementi contenenti questa sabbia, negli stabilimenti di Brema e di Salzgitter.

Tramite le sue società affiliate la Holcim è anche presente nel mercato dei materiali da costruzione, del calcestruzzo preconfezionato e di additivi e materiali di origine minerale.

 

La sfida

La prassi usuale alla Holcim di stoccare i nuovi lubrificanti quali oli e grassi nuovi, contenuti in fusti, taniche ed altre confezioni, insieme ad oli esausti, grassi esausti e leganti per olio usati, stracci sporchi e altri materiali assorbenti già utilizzati, in quattro postazioni diverse dentro l'impianto, rendeva la gestione quotidiana di questi materiali particolarmente scomoda e complicata. 

Inoltre il deposito non rispettava le prescrizioni della normativa vigente in termini di protezione ambientale e antincendio.

Così è stato necessario concepire un nuovo magazzino nel cementificio di Hover per adattare i cicli produttivi quotidiani alle normative vigenti e alle linee guida Holcim.

 

La soluzione:

Grazie alla competenza DENIOS è stato concepito un nuovo centro di stoccaggio di sostanze pericolose su misura delle esigenze Holcim, e nel rispetto delle normative vigenti. Il deposito per sostanze pericolose realizzato quale centro di stoccaggio è costituito da container standard, e comprende due aree di immagazzinamento: un'area con container isolati dove realizzare lo stoccaggio antigelo di lubrificanti nuovi, l'altra, non isolata, utilizzata per i materiali usati.

Entrambi i depositi di stoccaggio sono inoltre dotati di copertura traslucida come tetto che permette di avere un area di composizione degli ordini, accessibili tramite veicoli per il trasporto interno, riparata dalle pioggie e dalle intemperie.

Per lo stoccaggio di sostanze infiammabili ed il travaso di oli è stato aggiunto un container accessibile al personale con protezione antincendio F90.

Il risultato:

Il nuovo deposito di lubrificanti è ora conforme alle normativa e combina la manipolazione e l'immagazzinamento di materiali nuovi ed usati in un unico centro di stoccaggio.

Sono altresì rispettate le prescrizioni relative alle specifiche di temperatura e di ventilazione del materiale stoccato, nonchè i requisiti di legge e gli standard di sicurezza. Il nuovo centro di stoccaggio rispetta il principio "First in - first out" - e agevola la corretta marcatura delle sostanze stoccate.

La DENIOS ha fornito un impianto completo chiavi in mano, dimostrandosi un partner competente ed affidabile, dalla fase di progetto fino al collaudo del centro.